SOMMARIO
  • Premessa
  • L’impatto delle misure del Governo a salvaguardia delle imprese
  • Le prospettive nel breve periodo ipotizzate da Bankitalia
  • Le prospettive nel medio periodo ipotizzate da Bankitalia
  • Osservazioni di Bankitalia sulle procedure fallimentari
  • Le conclusioni della Banca d’Italia

Il 18 marzo 2021 si è tenuta l’audizione della Banca d’Italia presso la Commissione Permanente VI (Finanze) della Camera dei Deputati sulle tematiche relative allo squilibrio della struttura finanziaria delle imprese italiane che rischia di essere determinato dalla pandemia da Covid-19. Ampio spazio è stato dedicato all’analisi dell’impatto della crisi sanitaria sulla struttura delle imprese ed alle prospettive ipotizzabili nel  breve e nel  medio periodo.



Il contenuto integrale è riservato solo agli utenti abbonati che hanno effettuato la Login.

Accedi

oppure

Abbonati



Chiudi

Gentile Cliente,

per problemi generalizzati sull'infrastruttura di rete del nostro fornitore, si riscontrano malfunzionamenti sui nostri siti web.

 

Ci scusiamo per il disagio.

Giuffrè Francis Lefebvre