SOMMARIO
  • Caso pratico
  • Spiegazioni e conclusioni
  • Normativa
  • Giurisprudenza

Il debitore, per superare la presunzione di fallibilità, deve dimostrare la ricorrenza di tutti i requisiti dimensionali indicati dall'art 1 L.F. e per ciascuno dei tre anni anteriori alla dichiarazione di fallimento, con la conseguenza che la mancata dimostrazione di uno solo dei requisiti e anche per un solo anno non esclude la fallibilità del debitore.



Il contenuto integrale è riservato solo agli utenti abbonati che hanno effettuato la Login.

Accedi

oppure

Abbonati



Chiudi

Gentile Cliente,

per problemi generalizzati sull'infrastruttura di rete del nostro fornitore, si riscontrano malfunzionamenti sui nostri siti web.

 

Ci scusiamo per il disagio.

Giuffrè Francis Lefebvre