SOMMARIO
  • Il caso
  • Spiegazioni e conclusioni
  • Normativa
  • Giurisprudenza

Nell'ambito di un procedimento per la declaratoria di inefficacia ex art. 44 L.F. il Tribunale di Roma  ha statuito che il conferimento di incarico ed i pagamenti effettuati da una società in concordato preventivo nei confronti di un professionista rientrano tra gli atti di ordinaria amministrazione, purché l'atto sia pertinente e non eccedente rispetto alle finalità perseguite dall'impresa.



Il contenuto integrale è riservato solo agli utenti abbonati che hanno effettuato la Login.

Accedi

oppure

Abbonati



Chiudi

Gentile Cliente,

Crisi e Risanamento chiuderà come da contratto entro la fine del mese di Ottobre.

Per poter rimanere aggiornato sulle ultime novità in tema di fallimento,
visita il portale di approfondimento ilFallimentarista